giovedì 15 dicembre 2016

Mediaset vittima di realizzi, pausa in spinta speculativa stakebuilding

** Mediaset (MI:MS) sprofonda oggi in borsa, vittima di realizzi dopo essere stata infiammata per giorni dalla contesa fra Vivendi (PA:VIV) e Fininvest.
** Ieri Vivendi ha comunicato di aver raggiunto la soglia che si era prefissata del 20% del gruppo media, mentre Fininvest è salita al 38,266% del capitale e potrebbe arrivare a 39,7% senza dover lanciare un'Opa. Considerando le azioni proprie senza diritto di voto (ora 3,8%, ma Mediaset può arrivare a 10%), la famiglia potrebbe contare al massimo su diritti di voto per 44,11% senza obblighi di Opa. Solo da aprile 2017 potrebbe tornare a comprare ulteriori azioni fino a un massimo del 5% annuo.
** "Si sta esaurendo la spinta speculativa innescata dalla costruzione delle posizioni nel gruppo media", sottolinea un trader.

0 commenti:

Posta un commento