martedì 1 novembre 2016

Mps, Corrado Passera ritira proposta. Sprint in borsa

L'ex ministro Corrado Passera ha deciso di ritirare l'offerta per Monte Paschi. La motivazione sta nell'ostacolo rappresentato dalla richiesta di avviare la 'due-diligence' sui conti del Gruppo, che non è stata accettata.

La disponibilità è stata soltanto quella di permettere a Passera l'accesso alle informazioni che verranno rese accessibili con la data-room, ma la richiesta di Passera era di andare oltre, con la possibilità di analizzare nei dettagli i numeri della Banca. Per questa mattina è attesa la comunicazione alla Consob.

E il titolo segna un'apertura con il botto in Piazza Affari, all'indomani di un vero e proprio scivolone.

0 commenti:

Posta un commento