venerdì 14 ottobre 2016

Ubi: Massiah, no a salvataggi

BRESCIA - "Lo ribadiamo ogni volta: se non c'è una eventuale creazione di valore non facciamo l'operazione. Non abbiamo come missione salvare qualcuno ma creare valore per gli azionisti". Così il consigliere delegato di Ubi Banca, Victor Massiah, rispondendo alle domande degli azionisti, alcune delle quali si sono soffermate sulla possibile acquisizione delle good bank da parte di Ubi.

"Nonostante i nostri difetti non siamo oggetto di salvataggio ma siamo oggetto di richiesta di azione di salvataggio e di intervento" ha detto Massiah replicando al malumore manifestato da qualche piccolo azionista sull'andamento del titolo in Borsa. "Non siamo qui a salvare qualcuno perché siamo un'azienda privata. Siamo qui a considerare operazioni che creino valore", ha aggiunto Massiah.

0 commenti:

Posta un commento