venerdì 21 ottobre 2016

Bce, economisti migliorano stime Pil 2016

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Gli economisti privati hanno leggermente migliorato le stime di crescita per l'Eurozona nel 2016, peggiorando invece le prospettive d'inflazione: lo rileva la Survey of Professional Forecasters della Banca centrale europea, uno studio trimestrale sulla base delle previsioni di 47 economisti delle principali istituzioni.

Per il 2016 è ora attesa un'inflazione a un esiguo 0,2%, contro lo 0,3% dello scorso trimestre. L'inflazione è confermata a 1,2% per il 2017, mentre peggiora per il 2018 a 1,4% (da 1,5%).

La crescita 2016 è migliorata di un decimale all'1,6% (da 1,5%), quella per il 2017 confermata a 1,4% mentre per il 2018 scende all'1,5% (da 1,6%).

0 commenti:

Posta un commento