martedì 6 settembre 2016

Le principali notizie del giorno

Borse europee chiudono sotto la parità dopo la notizia della deludente performance del terziario Usa che scivola bruscamente al minimo da febbraio 2010. Tutto ció rafforza i dubbi su un possibile rialzo dei tassi Fed a settembre.

Piazza Affari chiude a -0,8%, come al solito per colpa dei titoli bancari e dai petroliferi (nuova flessione del greggio).

Mps (-1,5%), Unicredit (-1,5%) e per queste rimane il rebus aumento di capitale. Parigi (-0,24%)
Londra (-0,78%), Francoforte invece in leggero rialzo (+0,14%) grazie ai titoli farmaceutici e dell'automobile.

L'euro risale bruscamente a 1,123 dollari (ieri in chiusura 1,1147 dollari)

0 commenti:

Posta un commento