giovedì 14 luglio 2016

Unicredit, Vita: dovrà studiare aumento di capitale

ROMA (Reuters) - Unicredit (MI:CRDI) dovrà studiare un aumento di capitale perché la vendita di quote di Finecobank (MI:FBK) e Bank Pekao potrebbe non essere sufficiente a soddisfare la Banca centrale europea.

E' quanto spiegato a Reuters dal presidente dell'istituto Giuseppe Vita a margine di un convegno.

"L'aumento di capitale dovremo studiarlo perché non credo che la Bce si accontenti di quelle cose che abbiamo fatto, comunque bisogna dare il tempo a Mustier (il nuovo Ceo, ndr) di lavorare perché è appena arrivato", ha risposto a una domanda sulla necessità di un aumento di capitale dopo le cessioni effettuate nei giorni scorsi.

Questa settimana Unicredit ha ceduto il 10% di Finecobank raccogliendo 328 milioni e il 10% di Bank Pekao per 749 milioni di euro.

0 commenti:

Posta un commento