martedì 3 maggio 2016

Technogym, debutto spumeggiante: +10%

MILANO - Esordio a dir poco spumeggiante per Technogym a Piazza Affari. La matricola sale del 10% a 3,574 euro. Le azioni erano state collocate a 3,25 euro. Elevati gli scambi sul titolo: alle 12.20 il controvalore degli scambi era di poco inferiore agli 8 milioni di titoli. L’offerta pubblica di vendita si è conclusa con una domanda complessiva che, al prezzo di offerta, ha superato di circa 4 volte il quantitativo di azioni offerte.

0 commenti:

Posta un commento