lunedì 23 dicembre 2019

Piazza Affari in calo, pesa Atlantia

MILANO - Parte male Piazza Affari che in Europa segna il peggiore andamento con l'indice Ftse Mib (-0,43%) zavorrato da Atlantia che scivola de 3,6% per lo scontro col governo dopo la nuova norma sulle concessioni autostradali nel decreto Milleproroghe. Male anche Hera (-1,19%) e Fca (-0,92%) mentre sul fronte opposto brilla Nexi (+2,64%) sull'idea dopo l'accordo con Intesa sia più vicino quello per la fusione con Sia sotto la regia di Cdp. Acquisti anche su Fineco (+0,4659 e Saipem (+0,42%).

0 commenti:

Posta un commento