giovedì 15 agosto 2019

Debito pubblico schizza a 2.386 miliardi


ROMA - Il debito pubblico italiano tocca un nuovo record: a giugno il passivo delle amministrazioni pubbliche "è aumentato di 21,5 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.386,2 miliardi", un livello mai toccato prima che supera il record di aprile (2.373,3 miliardi). A scriverlo la Banca d'Italia nel rapporto 'Finanza pubblica: fabbisogno e debito'. Il debito delle amministrazioni centrali è aumentato di 22,6 miliardi, quello delle amministrazioni locali si è ridotto invece di 1,1 miliardi.

0 commenti:

Posta un commento