mercoledì 10 luglio 2019

Betting: calcio, che mania!


Il calcio è il settore sul quale più si ama scommettere. Tra tutto il betting sportivo, infatti, è proprio il calcio a trainare le preferenze con il 40% delle preferenze seguito a ruota dal tennis con il quale spartisce il 70% delle preferenze. Non è un caso, quindi, che il calcio rappresenti una fetta importante del gioco d’azzardo e che molte compagnie di betting insistano ed investano sul calcio. Si pensi che, dai primi anni 2000, le squadre con una sponsorship data da un sito di scommesse sono aumentate a dismisura andando ad intaccare non solo le squadra ma anche i tornei, i campionati stessi e le società. Scommettere sul calcio, adesso, è quanto di più divertente i bookmaker possano permettere con una varietà di scelta su campionati ed abbinamenti da far davvero paura. Campionati minori, tornei continentali, calciomercato, tutto ha una quota, su tutto si può scommettere. Attenzione, però, alle continue e sempre meglio nascoste truffe.

I campionati sul quale si preferisce scommettere

Tra le competizioni sulle quali gli appassionati di betting preferiscono scommettere, ovviamente, spiccano i massimi campionati continentali europei. In primis la Liga spagnola, seguita da Premier League, Serie A, Ligue 1 francese e la Bundesliga tedesca. Il fattore interessante è che, nei vari Paesi d’Europa, malgrado spicchino le scommesse sulla propria competizione locale, quelle degli altri Paesi vengono tenute in considerazione quasi allo stesso modo. Il cosmopolitismo calcistico, insomma, sta rendendo l’appassionato di calcio un follower di qualsiasi competizione nella quale si deve calciare un pallone. Il campionato di calcio francese, in particolare, dopo l’arrivo di investimenti sulla squadra principale di Parigi, ha subito l’interesse mediatico che gli ha permesso di portare su di sè anche l’interesse sulle scommesse. Oltre alle competizioni nazionali, ovviamente, l’interesse è volto anche ai due tornei europei di Champions League ed Europa League oltre che alle massime competizioni tra nazionali quali gli Europei ed i Mondiali di Calcio. Negli ultimi anni hanno preso importanza anche altri campionati come quello americano, quello polacco, quello giapponese e via dicendo. Anche i tornei tra i Paesi africani ed asiatici hanno avuto un discreto successo negli ultimi anni.

Quali sono le tipologie di scommesse preferite

Tra le varie tipologie di scommesse preferite dagli appassionati di betting, saltano all’occhio subito il classico 1, X o 2. Tuttavia, negli ultimi anni, è cresciuta la preferenza verso tipologie di gioco come l’1 + Over 1.5 o Under 1.5 o simili. Insomma, la combo è la tipologia di scommessa che i giocatori di ogni dove preferiscono. Un’altra tipologia di scommessa non disdegnata è il multigoal. Sapere quale sarà il ranking entro cui la somma dei goal delle due squadre sarà mantenuta è una scommessa dalla difficoltà non indifferente e, per questo, le quote assumono termini e condizioni molto alti ed interessanti. Un’altra tipologia di gioco molto amata è la doppia chance. In questo caso, i giocatori meno abili o meno informati preferiscono non rischiare di perdere tutto e puntano la propria somma su di una quota molto bassa come, per l’appunto, in questo caso.

Il calciomercato

Come è stato detto, sul calcio si scommette sempre. Anche quando le squadre non giocano. Da alcuni anni, infatti, il calciomercato interessa sempre di più le società di betting che investono ed aggiungono quote ad hoc per i vari settori del calciomercato. Trasferimenti, prestiti, cambi di allenatori e molto altro, su tutto ciò è possibile scommettere ed è sempre possibile vincere qualcosa. I bonus (codice bonus Rivalo) e le promozioni (El Gol Digital), poi, anche su questo settore del calcio sono sempre attive e vengono riproposte periodicamente.

0 commenti:

Posta un commento