martedì 22 gennaio 2019

Tim ancora giù: -3%

Profondo rosso per Tim questa mattina a Piazza Affari (-3,2% a 0,46 euro), che riduce la capitalizzazione di mercato a 9,4 miliardi di euro. Il titolo soffre da alcuni giorni a seguito della diffusione dei dati preliminari, avvenuta giovedì scorso a Borsa chiusa, con un margine operativo lordo consolidato di 8,1 miliardi di euro, superiore al dato del 2017 ma nella parte bassa della forchetta delle stime degli analisti. Non aiutano poi le prospettive indicate dall'azienda per il 2019. A pesare su Tim inoltre la bocciatura da parte dell'Agcom del progetto presentato dall'ex amministratore delegato Amos Genish sullo scorporo interno della rete.

0 commenti:

Posta un commento