giovedì 13 dicembre 2018

Italtherm: fatturato sale a 33 milioni

ROMA - E' salito a oltre 33 milioni, con un aumento del 35% rispetto al 2017 e di cui la metà nell'export, il fatturato di Italtherm, aziende leader nel settore del riscaldamento autonomo e centralizzato, con sede a Pontenure (Piacenza).

"Nel 2018 Italtherm - spiega l'azienda - ha toccato quota 65mila caldaie vendute. Inoltre, dal 2012 al 2018 l'organico è più che triplicato, passando da 30 a 100 dipendenti. Nell'ultimo anno la crescita del personale è stata del 25%. Italtherm ha anche aperto altre cinque posizioni in area tecnica; cerchiamo ingegneri elettronici e termotecnici per lo sviluppo di nuovi prodotti legati alle energie rinnovabili". "Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti - affermano Paolo Mazzoni, fondatore dell'azienda, e Pietro Giannotta, direttore commerciale - investiamo nella ricerca. Ci siamo rimboccati le maniche puntando su prodotti innovativi".

0 commenti:

Posta un commento