martedì 8 maggio 2018

Btp più deboli di Bund in apertura, spread tra decennali 126 pb

MILANO (Reuters) - Secondario italiano sottotono e in ritardo sul Bund, a propria volta più debole di ieri.

Sul fronte interno gli investitori guardano alla strada ancora tutta in salita per la formazione del governo, a ormai oltre due mesi dal voto, insieme al calendario dell'offerta di metà mese.

Pochi minuti dopo le 9 su piattaforma TradeWeb la forbice tra tassi italiano e tedesco sulla scadenza febbraio 2028 si divarica a 126 punti base, tre tick oltre i livelli di ieri sera, mentre il decennale Btp paga 1,794% da 1,753%.

0 commenti:

Posta un commento