lunedì 30 gennaio 2017

Btp deboli su Bund, pesano avversione a rischio e asta medio-lungo

MILANO (Reuters) - Fatica in apertura il secondario italiano, penalizzato da un generale clima di avversione al rischio cui si somma l'attesa del collocamento a medio lungo per massimi 9 miliardi di euro.

Pochi minuti dopo le 9 su piattaforma TradeWeb il differenziale tra tassi Btp/Bund sul comparto a dieci anni è indicato a 181 punti base da 178 venerdì sera, mentre il benchmark dicembre 2026 paga 2,277% da 2,238%.

In asta stamane per 3,5/4 miliardi, il nuovo decenale giugno 2027 cedola 2,20% rende 2,385%.

0 commenti:

Posta un commento