lunedì 9 maggio 2016

Btp piatti in tarda mattinata, leggero rientro spread su Bund

MILANO, 9 maggio (Reuters) - Si riporta intorno alla linea di galleggiamento il secondario italiano, tornando ad accorciare il ritardo sulla controparte tedesca e facendo particolare attenzione ai listini di borsa, dove si tornano a colpire i finanziari.

Si tratta comunque di un movimento sotto traccia, su volumi di scambio relativamente sottili che gli operatori vedono come scarsamente legati ai fondamentali. ** In un colloquio con il 'Corriere della Sera', il direttore per il debito pubblico rivela espressamente che il Tesoro sta "esplorando" l'eventualità di emettere Btp a scadenza 50 anni. ** "Un'ottima idea a giudicare dal livello dei tassi -- che non dovrebbero muoversi per lo meno per qualche anno -- ma non credo di semplice realizzazione immediata. Può essere che voglia cominciare a parlarne proprio per misurare la reazione degli investitori" sintetizza un operatore.

0 commenti:

Posta un commento