mercoledì 2 marzo 2016

Editoria: fusione tra gruppo La Stampa e L'Espresso

Fca ha siglato un memorandum d'intesa per una fusione tra Itedi, la società nell'editoria di Fiat Chrysler Automobiles, e il gruppo Editoriale l'Espresso per dar vita al primo gruppo editoriale italiano. Fca avrà il 16%, la controllata della famiglia Perrone sarà al 5%. Lo comunica Fca in una nota. Le quote Rcs di Fca verranno distribuite ai propri soci.

Cir avrà oltre il 40% dell'Espresso dopo la fusione con Itedi. A comunicarlo la società in una nota. Le due aziende editoriali insieme hanno registrato nel 2015 ricavi per 750 milioni.

"L'operazione - segnala - consentirebbe di unire la forza di testate storiche autorevoli quali la Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX e i numerosi giornali locali del Gruppo Espresso, che nel 2015 hanno raggiunto nel loro insieme circa 5,8 milioni di lettori e oltre 2,5 milioni di utenti unici giornalieri sui loro siti d'informazione".

0 commenti:

Posta un commento