venerdì 20 novembre 2015

Btp in lieve rialzo dopo parole Draghi

MILANO, 20 novembre (Reuters) - Andamento buono per il secondario italiano che, dopo le parole di Draghi, trae ulteriore slancio rispetto al Bund, mentre prosegue il trend di appiattimento della curva sul tratto 10-30. Lo spread si è ridotto, su una migliore reazione della carta italiana alle parole del governatore centrale.

Stamane il derivato sul decennale di riferimento italiano si è portato a nuvi massimi di contratto, a 140,13, aggiornando quelli toccati ieri a 140,07. Il tasso del due anni italiano è tornato in territorio negativo, la prima volta accadde lo scorso 23 ottobre. In recupero anche i Bono spagnoli, in particolare quelli sul tratto lungo, dopo che le buone aste di ieri avevano lasciato spazio a un immediato rialzo dei rendimenti sulla curva del secondario.

0 commenti:

Posta un commento