venerdì 17 marzo 2017

Borsa Milano, FTSE Mib in calo in avvio, Enel debole dopo risultati

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha aperto in lieve calo, in sintonia con le altre borse europee.
Intorno alle 9,25 l'indice FTSE Mib cede lo 0,33%, così come l'indice europeo STOXX 600.
** ENEL cede l'1,7%. La società ha pubblicato i risultati questa mattina prima dell'apertura.
** CNH INDUSTRIAL lascia sul terreno l'1,25% a 9,12 euro dopo che ieri Fiat Chrysler ha collocato poco oltre l'1% a 9,05 euro.
** MEDIASET tonica, sale dell'1,9%, miglior titolo del listino principale.
** LEONARDO in lieve calo, dopo l'apertura positiva, in attesa di conoscere il nome del nuovo AD della società, con una fonte che indica in Alessandro Profumo il successore di Moretti.
** Positivo il comparto bancario.
** Deboli le utilities, in sintonia con il comparto a livello europeo (-0,7%).
** Tra i titoli a minore capitalizzazione in rialzo IL SOLE 24 ORE (+6,8%). Oggi La Repubblica scrive che Confindustria avrebbe respinto l'interesse a partecipare alla ricapitalizzazione di Vivendi e di investitori cinesi. L'aumento, secondo il quotidiano, dovrebbe essere sui 75 milioni di euro.

0 commenti:

Posta un commento