domenica 11 settembre 2016

Pensioni, Boeri: problema è equità

ROMA - "Il problema vero è quello dell'equità e non quello della sostenibilità finanziaria del sistema pensionistico". Lo dichiara il presidente dell'Inps, Tito Boeri, intervistato da Presadiretta, in onda domani sera su Rai3.

"Ci sono delle persone che oggi hanno dei trattamenti pensionistici, o hanno dei vitalizi, come nel caso dei politici, che sono del tutto ingiustificati alla luce dei contributi che hanno versato in passato. Abbiamo concesso per tanti anni questo trattamento privilegiato a queste persone. Per chi ha degli importi molto elevati di prestazioni, - si chiede quindi Boeri - non è il caso di chiedere loro un contributo che potrebbe in qualche modo rendere, alleggerire i conti previdenziali? Ci permetterebbe di fare qualche operazione di redistribuzione, per esempio andare ad aiutare quelle persone che sono in quella fascia di età prima della pensione che sono in condizione di povertà, oppure potremmo concedere maggiore flessibilità in uscita verso il sistema pensionistico".

0 commenti:

Posta un commento