mercoledì 3 gennaio 2018

Bond euro poco ispirati in primi scambi, leggero recupero periferici

MILANO (Reuters) - Apertura di seduta in cerca di direzione per il secondario europeo, che guarda alla pausa nella corsa del cambio in attesa di spunti operativi.

** Dopo il movimento decisamente 'risk off' della seduta di ieri, ispirato a una combinazione di fattori quali l'effettivo dimezzamento degli acquisti Bce, passati a 30 miliardi di euro il mese e alcuni commenti poco espansivi del consigliere esecutivo Coeuré, i periferici europei recuperano un paio di centesimi su Germania in termini di spread.

** L'agenda macro della mattina prevede i disoccupati tedeschi, mentre l'appuntamento principale è quello di questa sera con i verbali dell'ultima riunione Fomc che ha varato l'atteso rialzo dei tassi Usa.

** In vigore da questa mattina sui mercati dell'Unione europea la nuova normativa Mifid II, volta principalmente a favorire la trasparenza garantendo maggiore tutela agli investitori.

** L'idea del mercato è che le aurotità di vigilanza preferiscano nei primi tempi adottare un approccio morbido sulla direttiva, cercando di premiare segnali di buona volontà da parte delle banche.

** Sul fronte dell'offerta possibile già oggi il perfezionamento del sindacato irlandese a dieci anni, annunciato ieri sera per un importo di 3/4 miliardi.

0 commenti:

Posta un commento