venerdì 13 ottobre 2017

Borsa Milano poco mossa in avvio, banche pesanti, in evidenza Mediaset

MILANO (Reuters) - Piazza Affari è poco mossa nelle prime battute, zavorrata dal comparto bancario, che la tiene leggermente indietro rispetto alle altre borse europee.

Ieri sera Wall Street ha chiuso in lieve ribasso, mentre le borse asiatiche hanno registrato un andamento positivo.

Intorno alle 9,25 l'indice FTSE Mib segna -0,04%, mentre il paneuropeo STOXX 600 avanza dello 0,23%.

MEDIASET miglior titolo del listino principale con un rialzo dell'1,53%.

Ancora una volta è il comparto bancario a pesare su Piazza Affari, con l'indice di settore italiano che cede lo 0,55%.

ATLANTIA piatta. Secondo alcune fonti il costruttore spagnolo Acs lancerà la prossima settimana una offerta in contanti e carta per Abertis, complicando così l'Opas del gruppo italiano.

Tra i titoli a minore capitalizzazione, si segnala il deciso ribasso di SINTESI (-8,1%). Ieri sera ha annunciato che, ad esito dell'udienza per l'omologazione del concordato preventivo, il tribunale "si è riservato".

BENI STABILI perde il 2% circa dopo che Goldman Sachs ha tagliato il giudizio sul titolo a 'sell' da 'neutral' e abbassato il target price del 5% a 0,62 euro.

0 commenti:

Posta un commento